Come partecipare alla Settimana Europea della Gioventù

Nel corso della precedente eedizione della Settimana Europea della Gioventù (2015), l’Italia è stata tra i Paesi con il più elevato numero di eventi organizzati sul proprio territorio nazionale e con un’altissima partecipazione di giovani: sono stati realizzati 111 eventi che hanno coinvolto attivamente circa 10.000 giovani, ricevendo l’apprezzamento della Commissione europea per il forte contributo alla disseminazione e promozione delle tematiche europee in favore della gioventù.
 
I giovani potranno essere protagonisti a livello locale anche nel 2017, con eventi organizzati nelle loro città e contribuendo così al successo della Settimana Europea della Gioventù 2017.
 
L’Agenzia Nazionale per i Giovani, in cooperazione con la rete nazionale italiana Eurodesk, coordina  un programma di attività promozionali/informative/formative (workshop, dibattiti, convegni, seminari, contest, ecc.) da realizzare a livello locale, con il contributo di Amministrazioni, Enti e Organizzazioni del territorio interessati a partecipare.

Tra il e il 7 maggio 2017, puoi realizzare un evento, un incontro, un dibattito, un workshop, un laboratorio di idee, un seminario su una delle seguenti  tematiche prioritarie della Settimana Europea della Gioventù 2017:
  • Partecipare al dibattito sul futuro delle politiche giovanili UE
  • Partecipare ad Erasmus+ in un nuovo paese
  • Partecipare al nuovo Corpo Europeo di Solidarietà
Se i tempi di fornitura saranno rispettati, per ogni evento approvato, l'Agenzia Nazionale per i Giovani potrà inviare all'Ente/Organizzazione un kit promozionale (contenente materiali e gadget vari, sino ad esaurimento scorte).
 
Se sei interessato, segnala il tuo evento (previa registrazione della tua organizzazione) alla pagina:
http://www.youthweek.it/registrazione.php
 
Per tutte le informazioni sugli eventi locali visita la pagina:
http://www.youthweek.it/eventi.php

Facebook


Twitter #eywit


Instagram #youthweek